Pensare bene per generare valore

Cerchiamo organizzazioni coraggiose.

Avere un impatto positivo vuol dire adottare un modo di lavorare che restituisce alla comunità, alla società, all'ambiente e all'economia globale più di quanto si prenda. Questo è un obiettivo veramente ambizioso in relazione alla responsabilità o alla sostenibilità che una azienda o un'organizzazione può avere oggi.

Richiede alle imprese di essere pronte ad accogliere le difficili sfide ambientali e sociali del nostro tempo e aperte all'innovazione costante e di pianificare per il successo nel lungo termine. 

Si tratta, quindi spesso, di cambiare mindset.

Già all’inizio degli anni ’50 Adriano Olivetti parlava di 'ecosistema' - riferendosi al sistema costituito dall'organizzazione e dall'ambiente al suo contorno - con la piena consapevolezza sia dell’interdipendenza tra le persone e tra le persone e il loro ambiente, sia della necessità di evolvere insieme attraverso una interazione consapevolmente orientata al bene comune.

Adottare una interpretazione della realtà fondata sulla interconnessione e interazione tra sistemi che evolvono vuol dire sentirsi personalmente responsabili della trasformazione. Andare oltre pratiche di semplice adattamento ai contesti che mutano e adoperarsi fattivamente, collaborando con gli altri, per generare nuove possibilità in grado di creare valore per tutti.

Bottega filosofica  con la sua peculiare vocazione d'impresa e con la competenza e il network costruiti finora e in costante ampliamento, vuole contribuire attivamente alla crescita nella qualità e nel numero delle imprese che si sentono chiamate ad agire e a evolvere non solo per sé e per i propri azionisti.

Bottega filosofica è orgogliosa di essere una Certified B Corporation. Attraverso un rigoroso processo di assessment internazionale siamo entrati a far parte di una comunità, sempre più ampia nel mondo, di aziende che volontariamente rispettano i più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza.

Le B Corp sono diverse da tutte le altre realtà di impresa sul mercato perchè vanno oltre l’obiettivo del profitto e sono costantemente impegnate a essere innovative e sostenere l'innovazione per massimizzare il loro impatto positivo verso i collaboratori, i clienti, le comunità in cui operano e l'ambiente.

In questo modo il business diventa una forza rigeneratrice per la società e per il pianeta.

Obiettivo di Bottega filosofica è usare il business come forza positiva anche, quando possibile, in maniera integrata con altre B Corp.

Con queste infatti condividiamo la Visione di voler essere "aziende che competono sul mercato non solo per essere 'le migliori al mondo' ma per essere 'le migliori per il mondo', per creare una prosperità durevole e condivisa per la società ".

 

Noi crediamo che sia possibile rendere migliore la nostra società facendo incontrare persone e prospettive diverse per ri-creare i nostri sistemi e, con loro, anche noi stessi.

Pensiamo che, di fronte a sfide complesse, tutti gli attori coinvolti possano lavorare insieme per scoprire modi nuovi e condivisi per affrontarle.

Per questo aiutiamo i singoli e le organizzazioni a immaginare, progettare e costruire percorsi evolutivi e gruppi che siano in grado di impegnarsi con passione e competenza per valorizzare le risorse disponibili mobilitando l'intelligenza personale e collettiva per creare un futuro migliore per sé, per la propria organizzazione e per la comunità più ampia.

Noi crediamo possibile liberarsi dall'influenza negativa che, soprattutto nel mondo occidentale, esercita, sulle persone e sulle imprese, la dannosa combinazione di tre miti ‘della scarsità’. Questi sono riassumibili in “non ci sono risorse sufficienti per tutti”, “più è meglio”, “le cose sono come sono”.

Possiamo, invece, accorgerci che il nostro è un tempo di abbondanza. Nel mondo contemporaneo, infatti, il progresso tecnologico ha già generato enormi incrementi di produttività e di conoscenza diffusa e accessibile. E anche le risorse naturali non rinnovabili, oggettivamente limitate, possono essere utilizzate in modo più razionale, lungimirante e sostenibile, così da superarne la relativa scarsità.

A noi piace lavorare per far emergere questa nuova consapevolezza e sostenere azioni con essa coerenti.

Vendiamo 'visione di insieme' e capacità di vedere quello che ancora non c'è o non si vede.

Non abbiamo ricette rigide: il nostro lavoro è sempre pratico, professionale e su misura per le esigenze specifiche della situazione. Collaboriamo con i nostri partner e clienti per trovare modi concreti per migliorare e per affrontare specifiche sfide. Per questo il nostro contributo assume molte forme, utilizzando e combinando diversi metodi.

Il nostro approccio è maieutico, partecipativo, creativo, sistemico, trasversale, multidisciplinare e orientato all'azione. Favorisce lo sviluppo della capacità di costruire ampie cornici di senso, nelle quali gli individui possano inscrivere la loro esperienza e gestire situazioni complesse.

I nostri metodi si caratterizzano per il peculiare stile filosofico, ovvero la visione sistemica, la capacità di immaginare quello che ancora non esiste, l'orientamento all'analisi critica e alle pratiche riflessive e argomentative su cui fondare l'azione efficace, l'attenzione alle tonalità affettive del pensare e dell'agire, la ricerca di senso nelle situazioni difficili e ambigue e una particolare cura delle relazioni e dei percorsi personali di apprendimento.