Form-Azione 1Il transition management serve a prepararsi a gestire in maniera positiva ed efficace le transizioni conseguenti a un cambiamento.
 

Il cambiamento è qualcosa che accade alle persone, anche se non sono d'accordo. La transizione, invece, è una trasformazione interna: è ciò che accade nella mente delle persone quando passano attraverso un cambiamento.

Il lavoro che viene svolto insieme ha come finalità:

  • L’integrazione del transition management con il change management; 
     
  • Identificare le fasi “fisiologiche” della transizione e le loro caratteristiche;
     
  • Accettare le resistenze e comprendere le emozioni delle persone coinvolte in un cambiamento;
     
  • Ascoltare empaticamente e comunicare in maniera aperta ciò che sta accadendo;
     
  • Aiutare le persone coinvolte a convivere con la confusione, l’incertezza e l’impazienza personali e del contesto; 
     
  • Aiutare il nuovo ad emergere e le persone nell’organizzazione ad abbracciarlo e sentirlo proprio.