Percorsi di life coaching

METTERSI AL TIMONE
Quando gli eventi della vita sembrano assumere una piega che non convince, ci si può far trascinare dalla corrente o mettersi al timone per intraprendere nuove rotte di esplorazione di se stessi e del mondo. La modifica dello status quo, infatti, passa attraverso la nostra capacità di avere una visione diversa delle cose.
Tre percorsi di Life Coaching studiati ad hoc per affrontare problemi comuni e situazioni di stallo:
1) Conosci te stesso (per vivere meglio con gli altri)
2) Guida il cambiamento
3) Vivi il tuo tempo

Durata: 12 incontri di due ore con frequenza quindicinale
Modalità di erogazione: incontri one to one o in piccoli gruppi
Location: non sempre al chiuso di una stanza, ma anche in una villa, un parco, un museo. Il criterio di scelta delle location sarà quello di favorire la piena libertà di
espressione di sé del cliente e l'attivazione della sua creatività.

Parole chiave: capire la propria strada; trasformare le emozioni; cambiamento personale;
essere liberi; essere felici; vivere il tempo; motivarsi al benessere, work-life balance

vivi il tuo tempo 1"Di tempo non ne abbiamo poco, ne sprechiamo tanto. L'uomo grande non permette che gli si porti via neanche un minuto del tempo che gli appartiene", questo monito di Seneca suona quanto mai attuale all'uomo contemporaneo che spesso si sente a disagio, incapace di trovare un equilibrio accettabile tra tutti gli aspetti della propria vita e in particolare tra tempo dedicato al lavoro, tempo dedicato alla famiglia e tempo dedicato a se stessi. Moltissime persone oggi hanno l'abitudine di restare in ufficio o di dedicare ad attività connesse al lavoro molto di più del tempo oggettivamente necessario e nonostante tutti si lamentino, risulta molto difficile intraprendere azioni di riequilibrio che si rivelino efficaci e soddisfacenti.
Esaminare da protagonista perché ciò accade e quali sono i propri reali ambiti di influenza, vedere con chiarezza i "nemici" interni ed esterni che sembrano impedire di vivere pienamente il proprio tempo.
Supporto in:

  • prendere consapevolezza delle reali e diverse motivazioni, esterne e interne, che spingono a mantenere un equilibrio insoddisfacente tra i diversi aspetti della vita
  • identificare ed esaminare le concrete possibilità di cambiare la situazione esistente e le risorse per farlo
  • elaborare un piano d'azione personale per riappropriarsi del proprio tempo
  • focalizzare i "killer" che potrebbero minare la realizzazione del nostro piano per elaborare una strategia adeguata a padroneggiarli.

A chi è rivolto: a chi vuole dare pieno valore al tempo della propria vita.

Prenota un primo colloquio gratuito.

guida il cambiamento 1"Nulla è permanente tranne il cambiamento", recita un noto frammento di Eraclito. Questa verità è particolarmente evidente nella società contemporanea che ci pone costantemente e inevitabilmente di fronte alla dimensione esistenziale del mutamento e alle sue molteplici sfaccettature.
Tutti, nel corso della vita, attraversano momenti nei quali quelli che si ritenevano essere punti fermi perdono all'improvviso solidità: può avvenire nel lavoro, nella vita sentimentale, nel rapporto con la propria famiglia o con gli obiettivi che ci si era proposti.
Diventa determinante, in questi momenti, partire da se stessi per rimettere tutto in discussione, allontanare la paura di sbagliare e imparare a identificare e valorizzare le opportunità certamente presenti in ogni occasione di cambiamento.
Supporto in:

  • affrontare il cambiamento con serenità e fiducia
  • riconoscere le opportunità potenzialmente aperte da un cambiamento
  • identificare le risorse (endogene ed esogene) a disposizione
  • elaborare un piano d'azione personale per vivere la nuova situazione al meglio delle possibilità
  • apprendere come gestire lo stress generato da un cambiamento

A chi è rivolto: a chi vuole imparare a vivere i cambiamenti come opportunità da cogliere piuttosto che come minacce da evitare.

Prenota un primo colloquio gratuito.

conosci te stesso 1Definire e percorrere un proprio itinerario di scoperta di sé, dei propri stili relazionali, delle proprie risorse e specificità aumentando l'autoconsapevolezza. Apprendere come interagire con gli altri, anche molto diversi da noi, in maniera assertiva realizzando relazioni win-win.
Un percorso studiato per aiutare a comprendere meglio i processi di relazione di cui si è protagonisti, a scegliere consapevolmente come "stare" in tali processi, a far emergere i propri desideri "relazionali", a sviluppare e allenare le proprie capacità di interazione positiva con gli altri.
Supporto in:

  • esplorare il campo "me e gli altri": come vengo percepito? E io come li percepisco?
  • comprendere le proprie relazioni in termini di desideri, obiettivi e potenzialità
  • migliorare i rapporti "uno a uno" e all'interno di un gruppo
  • instaurare interazioni positive attraverso l'ascolto attivo
  • apprendere come gestire in maniera creativa i conflitti
  • imparare a esprimere in maniera chiara desideri e bisogni, a dire di si, a dire di no.

A chi è rivolto: a tutti coloro che vogliono sentirsi a proprio agio nelle dinamiche relazionali.

Prenota un primo colloquio gratuito.