Si, serviamo. E prima di servire, ascoltiamo. Crediamo che ascoltare e osservare siano prerequisiti per lavorare bene. Il nostro cliente ideale è quello che non ci chiede a priori cosa sappiamo fare in generale, ma ci dice "Ho un problema" oppure "Vorrei affrontare una questione" e       ci invita ad ascoltarlo, ad andarlo a trovare, a osservare, prima di fare qualsiasi proposta.

Il nostro sarà sempre un consiglio onesto che farà riferimento ad attività che possiamo svolgere noi, se possibile, o altri quando noi non siamo in grado, perché per lavorare insieme in maniera efficace è necessario costruire fiducia.

 

Qualche parola su Bottega filosofica

Per conoscerci meglio, per ascoltare dalla nostra viva voce l'impegno appassionato a servire, a essere accanto ai nostri clienti per riflettere e, insieme, trovare soluzione alle questioni emergenti, ai problemi che non li fanno dormire la notte, a prendersi cura di ciò che sta loro a cuore, per crescere, innovare, migliorare e migliorarsi.

Risorse e media

Vogliamo rendere sempre più ricca la nostra offerta: nuove opportunità da fruire in remoto e on line, da soli o in gruppo, sfruttando le opportunità che offrono le tecnologie di collaborazione e i social.